Scuola elementare.

Su un treno

venerdì 3 Dicembre 2021

Sono su un treno, tanto per cambiare, a quello di fronte è partito un audio, dal suo cellulare, una voce femminile che diceva, forte: «Vuoi riconquistare la tua donna?».

Domani

venerdì 3 Dicembre 2021

Dopo sono arrivato a casa sono andato a vedere se esiste la pagina «Aggiornamenti quotidiani sull’esonero di Beppe Iachini», mi sembra che ancora non esista.

[Domani, sul Foglio, un mio pezzetto che parla di Como Parma e di Parma Brescia, contrordine, esce sul sito, visibile a tutti]

Un albergo

giovedì 2 Dicembre 2021

Quando, al Kgb, hanno detto a Punin che lo lasciavano libero, lui si è reso conto che, era notte, non c’erano più tram, ha chiesto se poteva fermarsi in cella a dormire, «Questo non è un albergo», gli hanno risposto.

[Anatolij Genrichovič Najman, in Achmatova bez gljanca (L’Achamtova senza fronzoli), a cura di Pavel Fokin, Sankt Peterburg – Moskva, Pal’mira 2018, p. 294]

Forse

mercoledì 1 Dicembre 2021

Quando chiedo alla Battaglia come va, e lei mi risponde «Tutto bene», lo dice con un tono come per dire «Non rompere i coglioni». Forse dovrei smettere di chiederlo.

Cominciamo

martedì 30 Novembre 2021

Quando hanno chiesto a Bukowski cosa ci voleva per scrivere, ha risposto che ci vogliono due cose, una macchina da scrivere, e una sedia. Delle volte è difficile trovare la sedia, ha aggiunto.

[Oggi selezioniamo i partecipanti alla prima edizione di Trovare la sedia. Scrivere un romanzo in un anno; cominciamo, con Alberto Rollo, in Sala Borsa, a Bologna, il 18 dicembre]

Per te

lunedì 29 Novembre 2021

Sul letto della stanza dove ho dormito c’era un biglietto con scritto: «Questa stanza è stata sanificata per te!», io quando l’ho visto ho pensato «E per chi la dovevi sanificare, per tua sorella?».

Stasera

domenica 28 Novembre 2021

Una volta, in serie B, c’era la partita Pescara – Parma, gli ultras del Pescara avevano fatto un coro: «Solo i prosciutti, avete solo i prosciutti. Solo i prosciutti, avete solo i prosciutti».
E gli ultras del Parma avevano aspettato un po’ poi avevan risposto «Anche i formaggi, abbiamo anche i formaggi. Anche i formaggi, abbiamo anche i formaggi».

[Stasera prendiamo un po’ di freddo a Como]

Adesso

sabato 27 Novembre 2021

Adesso un po’ si esagera, però.

Tu che adesso non mi vuoi

sabato 27 Novembre 2021

Quando ho fatto colazione, stamattina, in albergo, c’era una canzone che diceva «Sarai sola contro tutti perché io non ci sarò, quando piangi e lavi i piatti e la vita dice no;
un ritardo di sei giorni che non sai se dirlo a lui e avrai voglia di pensarmi, tu che adesso non mi vuoi». Buongiorno.

Incanti

venerdì 26 Novembre 2021

Sono partito da Bologna alle 14 e 07, direzione Roma, adesso sono le 14 e 20, in questi 13 minuti una signora romana seduta di fronte a me ha detto più parole di quelle che dico di solito io alla cena di Natale quando ci troviamo, tutti i Nori, a Basilicanova, in provincia di Parma, una signora incantevole.