Scuola elementare.

Oggi

domenica 28 Febbraio 2021

Oggi, 28 febbraio, alle 19, sul mio profilo Instagram, per dieci minuti, racconto perché dopodomani leggo La Svizzera.

Cose che mi piacciono

venerdì 26 Febbraio 2021

Mi piace quando, facendomi la barba, al mattino, mi taglio, e vado in giro tutto il giorno con la faccia tagliata.

[Se volete mandarmi le cose che vi piacciono (paolo punto nori chiocciola gmail punto com) le metto in una cosa che sto scrivendo]

La Svizzera

venerdì 26 Febbraio 2021

No, stavo meglio in pigiama, io.

[Martedì 2 marzo, alle 19, sul mio profilo Instagram, leggo La Svizzera]

Mai

venerdì 26 Febbraio 2021

Ci son dei momenti, a me succede al mattino, di solito, che pensi che non ce la farai mai, a finire la cosa che stai scrivendo; mi piaccion moltissimo.

Komintern

giovedì 25 Febbraio 2021

Uno, che si chiamava Iosif Brodskij, pensava che Komintern fosse il nome di un gruppo musicale.

[Stasera, alle 21, ne parlo con Pier Senatore (qui: clic) ]

Tecniche narrative

mercoledì 24 Febbraio 2021

Volevo raccontare il mio viaggio di ritorno con la tecnica narrativa della velata invettiva. Sarà una mia impressione, ma ho l’impressione che, nelle carrozze Area silenzio di Trenitalia, la gente parli di più che nelle altre carrozze. Questo era il mio viaggio di ritorno con la tecnica narrativa della velata invettiva.

Margherita

mercoledì 24 Febbraio 2021

In una diretta su Instagram ho detto che, nei ristoranti cinesi, il piatto principale sono gli involtini Margherita.

Come scrivere un romanzo

martedì 23 Febbraio 2021

Maugham diceva che ci sono tre regole, per scrivere un romanzo bellissimo. Purtroppo, aggiungeva, non le conosce nessuno. Io, la mia regola, per scrivere un romanzo di cento cartelle, di scrivere tre cartelle al giorno per trentatré giorni. Oggi, terzo giorno, sono già in ritardo.

Un minuto dopo

lunedì 22 Febbraio 2021

Raccoglieremo il silenzio, lo conserveremo e lo venderemo. In cassette. Per esempio, silenzio numero uno: «Aurora montana». Oppure silenzio numero cinque: «Languore d’amore». Numero nove: «Un minuto dopo la catastrofe aerea».

[Sergej Dovlatov, Straniera, trad. di Laura Salmon, Sellerio, Palermo 2016 (5), p 125]

Coraggio pure

domenica 21 Febbraio 2021

Non essendo riuscito a litigare con nessuno, ho adottato un’altra strategia: ho cominciato a scrivere un romanzo nuovo. Così litigo con quello.