Scuola elementare.

Una presentazione

domenica 13 Giugno 2021

Ieri, a Genova, nel palazzo Ducale, abbiamo presentato Sanguina ancora con, in sottofondo, i rumori del Liguria pride che c’era nella piazza antistante, piazza De Ferrari, che è la piazza principale di Genova. Non mi era mai successa, una cosa del genere, è stata una presentazione memorabile.

Non ce la faccio

venerdì 11 Giugno 2021

Sempre quello che non ce la faccio: intellettuali e influencer: clic

Umore

venerdì 11 Giugno 2021

Stamattina ero di buonumore, la Battaglia mi ha detto che mi preferisce quando sono di cattivo umore. «Sei più tranquillo», mi ha detto.

E loro sono tutti

giovedì 10 Giugno 2021

Io son poi da solo, e loro sono tutti.

[Ho saputo oggi che facciamo l’audiolibro, di Sanguina ancora, lo leggo io e esce in agosto, se non ho capito male]

Ieri

giovedì 10 Giugno 2021

Ieri ho scritto che andavo a Torino a presentare Sanguina ancora, ho visto stamattina che una persona ha commentato «E a Torino quando viene?». Sono soddisfazioni.

Al circolo dei lettori

mercoledì 9 Giugno 2021

Vado al Circolo dei lettori, a Torino, a presentare Sanguina ancora, con Petunia Ollister, sono molto curioso, prima di partire passo a salutare la Battaglia e le ricordo di quella volta, dieci anni fa, che abbiamo fatto il nostro primo viaggio insieme, siamo andati a Torino, lei era la prima volta che dormiva in albergo era molto curiosa anche lei arrivati a Torino porta nuova si è fermata davanti al tabellone delle partenze ha allargato le braccia ha esclamato «Che città meravigliosa!». Aveva sei anni.

Nemmeno

mercoledì 9 Giugno 2021

Venerdì 11 giugno, alle 19, sul mio profilo Instagram, discorso sugli intellettuali e sugli influencer.

Una volta

mercoledì 9 Giugno 2021

Einstein, una volta, ha ammesso che i romanzi di Dostoevskij gli furono più d’aiuto per comprendere la teoria della relatività che l’intera eredità matematica di Eulero.

[Un certo Dostoevskij, a cura di Pavel Fokin, traduzione di Giada Bertoli, Francesca Giordano, Verdiana Neglia e Irene Verzeletti, esce in autunno per Utet]

Essere capaci

martedì 8 Giugno 2021

Un ragazzo (credo) di Brescia mi ha ricordato di quella volta che una giornalista mi ha chiesto «Ma lei… lei cosa sente quando scrive?». «La radio», gli ho detto io, e lei ha detto «Ma noooo», mi ha detto lei, «dentro!», e io “Ecco vedi”, ho pensato, “lo sapevo che non ero capace”.

In letargo

lunedì 7 Giugno 2021

Ogni volta che andava a letto mi pregava, se fosse andato in letargo, di non seppellirlo prima di tre giorni. L’idea che fosse possibile andare in letargo lo terrorizzava.

[9 giugno, a Torino, al circolo dei lettori, alle 18, con Petunia Ollister, parliamo di Sanguina ancora]