21 settembre – Parma

mercoledì 21 Settembre 2022

Mercoledì 21 settembre,
a Parma,
alle 10 e 30,
in Comune,
Sala di Rappresentanza,
conferenza stampa di
presentazione del
festival
Questa è acqua
L’ingresso,
immagino,
sarà riservato alla
stampa.

P

sabato 20 Agosto 2022

Sul treno, passa il controllore mi chiede la penultima lettera del pnr. «P», gli dico io. Ho la mascherina, lui capisce male, «B di Bologna?», mi chiede. «No, P di Parma, gli dico io». Ride. Cosa ridi?

22 luglio – Parma

venerdì 22 Luglio 2022

Venerdì 22 luglio,
a Parma,
nel Palazzo del Governatore,
in Piazza Garibaldi,
animo un dibattito
sulle barricate nell’Oltrettorente
a Parma nel 1922,
con Lisa Gattini, Andrea Rizzi,
Edmondo Montali,
Umberto Sereni,
Roberto Spocci,
Maurizio Landini.

Oltretorrente

mercoledì 20 Luglio 2022

Parma è stata, nel 1922, l’unica città che ha resistito, con successo, ai fascisti; i fascisti, guidati da Italo Balbo, avevano provato a conquistare Parma, e quando dovevano entrare nell’Oltretorrente, il quartiere popolare, avevano provato a passare il ponte sul torrente Parma ma erano stati respinti dalle barricate degli arditi del popolo, guidati da Guido Picelli; avevano perso, erano stati respinti.
E più di dieci anni dopo, quando ormai anche Parma aveva ceduto al fascismo, e dopo che Balbo era diventato famoso per una trasvolata oceanica su un aeroplano, e in un’occasione che Balbo era tornato a Parma per fare un discorso o non so cosa, su un muro del lungoparma, visibilissima a tutti, era comparsa una grande scritta fatta con della vernice bianca che c’era scritto: «Balbo, t’è pasé l’Atlantic mo miga la Pärma», Balbo, hai passato l’Atlantico ma mica la Parma.

[Venerdì 22 luglio, a Parma, nel Palazzo del Governatore, in Piazza Garibaldi, animo un dibattito sulle barricate nell’Oltrettorente a Parma nel 1922,
con Lisa Gattini, Andrea Rizzi, Edmondo Montali, Umberto Sereni, Roberto Spocci, Maurizio Landini]

Parmigiani

domenica 12 Giugno 2022

Più divento vecchio più mi accorgo di quanto sono parmigiano. E mi sembra ci siano molti modi possibili, di raccontare la mia parmigianità, ne scelgo uno che viene da uno spettacolo su cosa significa essere italiani che abbiamo scritto con Nicola Borghesi (si intitola Se mi dicono di vestirmi da italiano, non so come vestirmi). Cito: ‘Quando avevo 42 anni, per un anno son tornato ad abitare a Parma e ho ritrovato una luce, per le strade di Parma, che ci son dei momenti che ti sembra di nuotare, nella luce. Che poi è la luce che c’era quando ero un bambino, che eran le due del pomeriggio, uscivo dal portone, dall’androne buio del condominio dove abitavo, in via Cenni 20, e aprivo il portone ed entravo nella luce, che era tempo – dalle due del pomeriggio fino a sera – e spazio, – da via Montebello in qua, tutto il quartiere – e lì, tutti i giorni la promessa era così grande che mi viene da piangere, a pensarci'”.

[Domani sera, a Parma, Sanguina ancora: clic]

20 maggio – Parma

venerdì 20 Maggio 2022

Venerdì 20 maggio,
a Parma,
alle 19 e 30,
nel chiostro del complesso di
San Paolo,
in vicolo delle Asse, 5,
leggo un breve discorso che si chiama
L’involucro sonoro delle frasi
Letteratura ad alta voce.
Credo ci si debba prenotare
in una cosa che si chiama
Prenotazioni app Parma 2020 + 21

La fortuna

venerdì 8 Aprile 2022

Una volta, Pescara – Parma, gli ultras del Pescara avevano fatto un coro: «Solo i prosciutti, avete solo i prosciutti. ». E gli ultras del Parma avevano aspettato un po’ poi avevan risposto «Anche i formaggi, abbiamo anche i formaggi».

La fortuna di essere a Parma (d’ogni tant)

23 ottobre – Parma

sabato 23 Ottobre 2021

Sabato 23 ottobre,
all’auditorium Paganini
di Parma,
alle 14 e 30,
dentro la festa del
Domani,
parlo,
con Michele Guerra,
di cinema, di letteratura
e del Parma.

1 settembre – Radio 2

mercoledì 1 Settembre 2021

Mercoledì primo settembre,
a Radio 2,
su Late show,
alle 23 e 20,
parlo di Parma.

15 giugno – Parma

martedì 15 Giugno 2021

Martedì 15 giugno,
alle 20 e 45,
nel cortile della
Biblioteca civica di Parma,
Sanguina ancora,
con Daniele Benati