Per favore

sabato 15 20 Febbraio20

Uno era un poeta e quando un suo amico gli aveva confessato di essere innamorato di sua moglie, aveva risposto: “Prenditela per favore, ti sarò riconoscente in eterno”.

[Dal Repertorio dei matti della letteratura russa, in preparazione]