Vuomo

martedì 19 20 Novembre19

Ma la prima lettura toccava sempre a Piero Pieri, un ferroviere in pensione, che quando in stazione a Cesena non c’era ancora la voce metallica a annunciare i treni, lo speaker lo faceva lui. E aveva una esse salatissima: “regionale scei-qvuattro-scei, proveniente da…” ci dava giù di brutto, e anche all’ambone non era da meno. Il suo stentoreo “vuomo! Dove scei?!” quando Dio chiama Adamo dopo il fatto della mela, è rimasto negli annali parrocchiali.

[Essere nudi e basta è troppo dura, di Elvira Antinozzi alla libreria Verso di Milano]