Venedikt Erofeev

martedì 29 novembre 2016

Più bello della bellezza stessa, come dicono nelle Filippine.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 15]