Crea sito

Delle domande

martedì 19 luglio 2016

In una lettera a Beppe Grillo (Clic), il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, parla di un «sindaco del Movimento 5 Stelle, che ha sempre fatto della serietà e della responsabilità punti di riferimento dell’attività di governo», che io non ho capito bene a chi si riferisce, se qualcuno l’ha capito e me lo scrive lo ringrazio.
Poi a un certo momento dice «Non ho timore a dire quel che penso: dovreste guardarvi le spalle dagli yes man, e non da chi ha invece l’onestà intellettuale di dire ciò che pensa mantenendo ben saldi e vivi i propri ideali».
Adesso, anche qui non capisco bene chi sia quello che ha l’onestà intellettuale eccetera eccetera ma, a parte quello, io l’inglese lo so poco ma gli yes men, non si dovrebbe scrivere con la e?
E se uno non conosce bene le lingue straniere, perché non scrive in italiano; invece di yes men perché non ha scritto «i sicofanti»? Eh?