Scuola elementare.

Di persona

venerdì 9 Aprile 2021

A uno studente americano, una volta, hanno chiesto se avesse letto Bartleby lo scrivano e lui ha risposto: “Non di persona”. Ecco, io continuo a leggere di persona.

[Dall’Intervista al Venerdì su Sanguina ancora]

Il mondo

giovedì 8 Aprile 2021

Il mondo, lo salverà la bellezza?

[Sul Venerdì di Repubblica del 9 aprile in un’intervista a Roberto Festa parlo di Sanguina ancora, che esce martedì prossimo]

La litigiosa Italia

giovedì 8 Aprile 2021

L’inferno di Dante è affollato esclusivamente di italiani.
Oltre a questi vi sono alcuni antichi romani. Non bastava il posto per altri popoli.
Questo inferno raffigura la litigiosa Italia.

[Viktor Šklovskij, Marco Polo, traduzione di Maria Olsufieva, Macerata, Quodlibet 2021, p. 209]

Io no

mercoledì 7 Aprile 2021

«La gente, quando parla di sé, tende sempre a descriversi come se fosse meglio degli altri, io invece no»

[La prima frase del nuovo romanzo di Barigazzi, forse]

Ничего

martedì 6 Aprile 2021

Quando non si sa cosa dire, o quando non si sa cosa fare, o quando non si vede niente, o quando non si capisce niente, o quando non si sente niente, o quando non si riesce a dormire, o quando non si vuole mangiare: le astensioni di tutti i tipi; le scene mute, le fotografie sbagliate, le macchine che restano senza benzina, i sans papier, i sanculotti, i frigo vuoti, i film muti, i buchi neri, le notti in bianco, quando si cerca in tutte le tasche e non c’è neanche una sigaretta; i digiuni, gli anestetici, gli astemi, gli anoressici, gli scioperi; le pianure, le steppe, i deserti, la siccità, la crisi energetica, i black out, kl crollo del Pil, l’ignoranza, gli annulli filatelici, le amnesie, la crescita zero, le tinte unite. La calvizie. La sterilità. Il celibato e il nubilato. L’inappetenza e l’incontinenza. Il buio. Il silenzio. Il niente. Il nulla.

Lunedì 12/4, su Instagram, parlo di niente, alle 19

Si può dire

martedì 6 Aprile 2021

Si può dire che prima della storia era tutto preistoria.

[Oggi, alle 19, parlo di Augusto Monterroso dentro Sanguina ancora]

Pronto

lunedì 5 Aprile 2021

Mi hanno chiesto di parlare delle cose inutili, e io non sapevo se accettare, avrei dovuto prepararmi, pensavo, dopo mi son ricordato di avere organizzato due convegni sul nulla, gli dico di sì, sono pronto.

Quando succedeva

domenica 4 Aprile 2021

È successo, non ricordo come, che Dostoevskij, nel 1849, ha dormito qualche volta da me e, quando succedeva, ogni volta che andava a letto mi pregava, se fosse andato in letargo, di non seppellirlo prima di tre giorni. L’idea che fosse possibile andare in letargo lo terrorizzava.

Konstantin Aleksandrovič Trutovskij

[Tra 9 giorni esce Sanguina ancora]

Accidenti

sabato 3 Aprile 2021

Il Parma quest’anno è messo in un modo che mi è successo perfino di tifare per la Juve, non avrei mai detto.

Non sempre grazioso

venerdì 2 Aprile 2021

All’interno di quei piccoli zeri sui quali i paladini del bene comune e i signori delle masse fanno conto per le loro operazioni, l’arte introduce delle varianti, punto, punto, virgola, meno, trasformando ogni piccolo zero in un piccolo volto, non sempre grazioso, magari, ma umano.

[Iosif Brodskij, Dall’esilio, trad. di Gilberto Forti, Milano, Adelphi 1988, p. 43]