Archivio seminari.

XXIV scuola di scrittura emiliana

lunedì 9 Settembre 2019

Sono aperte le iscrizioni alla XXIV scuola di scrittura emiliana clic

Dizionario dei soprannomi della città di Reggio Emilia

mercoledì 22 Maggio 2019

Dizionario dei soprannomi della città di Reggio Emilia: clic

I matti del canton Ticino

sabato 16 Febbraio 2019

Questa volta forse riusciamo a fare il Repertorio dei matti del Canton Ticino (il 23 e 24 marzo, il 6 e 7 aprile e il 18 maggio).
Informazioni qui: clic

Anna Karenina a Milano

sabato 16 Febbraio 2019

«Quello che c’è scritto in Anna Karenina è più vero di quel che scrivono sul giornali e nelle enciclopedie».
Viktor Šklovskij

Scuola media inferiore di Anna Karenina a Milano: clic

Scuola media inferiore di Anna Karenina

sabato 16 Febbraio 2019

Clic

Repertorio dei matti della città di Mantova

sabato 16 Febbraio 2019

Sono aperte le iscrizioni: clic

NON SIAMO ARRIVATI AL NUMERO MINIMO DI ISCRITTI

Scuola elementare

sabato 16 Febbraio 2019

Clic

Dizionario dei soprannomi della città di Roma

sabato 2 Febbraio 2019

Un corso di scrittura, curato da me, che mi chiamo Paolo Nori, dal quale esce un libro pubblicato da Sempremai:
alla libreria caffè Tomo, in via degli Etruschi, 4, sabato 14 e domenica 14 aprile, dalle 10 alle 13 e dalle 14 e 30 alle 17 e 30, sabato 27 e domenica 28 aprile, dalle 10 alle 13 e dalle 14 e 30 alle 17 e 30, domenica 19 maggio dalle 10 alle 13.
Per informazioni:
0688659458,comunicazione@libreriaassaggi.it;
0692935301, info@smpremai.it.

locandina_dizionario

Repertorio dei matti del Canton Ticino

lunedì 13 Agosto 2018

Sabato 10 e domenica 11 novembre 2018,
sabato 24 e domenica 25 novembre 2018,
a Lugano,
al Turba,
in via Cattedrale 11,
ci si trova per fare il Repertorio dei matti del Canton Ticino
per informazioni e iscrizioni: info@turba.xyz
clic

ANNULLATO (NON CI SONO ABBASTANZA ISCRITTI)

Scuola media inferiore di Puškin e Gogol’ a Milano

giovedì 7 Giugno 2018

Sono aperte le iscrizioni alla Scuola media inferiore di Puškin e Gogol’ a Milano: otto incontri dalle 19 alle 21 e 30 alla libreria Verso, in corso di Porta Ticinese, 40, (mercoledì 17, 24 e 31 ottobre, mercoledì 7, 14, 21 e 28 novembre, mercoledì 5 dicembre [AGGIORNAMENTO, PROBABILMENTE IL 28 NOVEMBRE SALTA E VIENE SOSTITUITO DAL 12 DICEMBRE]), dove leggeremo insieme la traduzione dei Racconti di Bel’kin, della Donna di picche e della Figlia del capitano che è uscita nel 2006 per Feltrinelli (il traduttore sono io, il volume si chiama Umile prose) la traduzione dei Racconti di Pietroburgo che esce quest’anno per Marcos y Marcos, se esce in tempo, (il traduttore sarei sempre io, altrimenti leggiamo la traduzione di Zveteremich che è uscita per Garzanti nel 1976 – XXIV edizione 2017), e la traduzione delle Anime morte che è uscita per Feltrinelli nel 2009 (tradotto sempre io), e scriveremo delle cose a partire dai testi che leggiamo; ci saranno otto compiti a casa, il primo, da portare al primo incontro, sarà: «Descrivete Puškin, o Gogol’, o tutte e due, in cinque righe (o dieci, se sono tutti e due)».
Leggeremo anche Puškin, di Lotman (clic) e Nikolaj Gogol’, di Nabokov.
Leggeremo 1.196 pagine in 7 settimane, quasi 171 pagine a settimana, 24 (,4) pagine al giorno e vedremo cosa succede, perché quelli, che leggeremo, come tutti gli scrittori, probabilmente, sono degli scrittori strani.
Daniil Charms, per esempio, diceva di Puškin: «È difficile parlare di Puškin a qualcuno che di lui non sa niente. Puškin è un grande poeta. Napoleone è meno grande, di Puškin. E Bismark, in confronto con Puškin, non vale niente. E Alessandro primo e secondo, e terzo, in confronto con Puškin sono delle vesciche. Tutti, in confronto con Puškin, sono delle vesciche, solo in confronto con Gogol’, lo stesso Puškin è una vescica.
E allora, anziché scriver di Puškin, è meglio se scrivo di Gogol’.
Anche se Gogol’ è tanto grande, che di lui non si può scrivere niente, pertanto scrivo di Puškin.
Ma dopo Gogol’, scrivere di Puškin vien quasi vergogna. E di Gogol’ scrivere non si può. Allora è meglio se non scrivo niente di nessuno».

(Per informazioni e iscrizioni: eventi@libreriaverso.com, 02 8375648 (lunedì 13-21, gli altri giorni 10-21)]