Una fine

domenica 6 Giugno 2010

E dopo sembra dicesse, anche:

Chi può impedirti di aderire al vero?
Nessuno.
Chi può costringerti ad accettare il falso?
Nessuno.

Ho finito, state bene.

[fine del discorso sulla violenza dello stato, l’anarchia e la cura di sé pronunciato ieri nella sala Argonne di Parma nell’ambito di una giornata sull’Utopia organizzata dal circolo anarchico Cieri di Parma]