Erofeev

martedì 15 Giugno 2010

erofeev2

Ci sono lingue nelle quali non esistono parole e espressioni offensive, e neanche indecenti. Per i malesi, per esempio, l’offesa e l’ingiuria più grande è: «Non hai vergogna?».

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, cit., p. 24]