Cosa sarebbe

mercoledì 24 Marzo 2010

Sto traducendo un libro di Tolstoj, un romanzo che si intitola Chadži-Murat. Tolstoj non l’ha pubblicato, in vita. Sembra pensasse che avrebbe avuto dei problemi, con la censura, se avesse chiesto il visto per la pubblicazione. È un libro dove lo zar, Nicola primo, ogni dieci minuti pensa Cosa sarebbe la Russia, se non ci fossi io?