Convegno sul nulla

venerdì 10 Dicembre 2010

L’accalappiacani, insieme ai teatri di Ravenna e all’arci di Reggio Emilia, sta preparando due giornate sul nulla, che si terranno una a Reggio Emilia, come anteprima, una a Ravenna, o, meglio, a Lido Adriano, probabilmente questa il 14 maggio.
Ci sarà Carlo Boccadoro, che ci parlerà della musisca di John Cage, ci sarà Stefano Andreoli, di Spinoza, che ci parlerà degli zero a zero nelle partite di Calcio, ci sarà Paolo Albani che ci parlerà forse dell’economia negativa, ci sarà un astronomo che ci parlerà dei buchi neri, una ginecologa che parlerà della menopausa come del momento più bello nella vita di una donna, un critico d’arte, Alfredo Gianolio, esperto di arte naif e amico di Zavattini che ci parlerà della fortuna di essere ignoranti, ci saranno una decina di interventi di 30-40 minuti seguiti da dieci-quindici minuti di possibile dibattito. Il tutto aperto da un brevissimo inno (4′ 33″ di John Cage – 4 min. e 33 sec. di silenzio, come si sa) e concluso, dopo cena, da un concerto di un gruppo di gente che non sanno suonare (si chiamano Nuovi Bogoncelli).
Così, ci stiamo lavorando. Per dirlo. Se viene in mente qualcosa.

[commenti qui]