Pesanti

giovedì 20 Novembre 2008

Ho cominciato a scrive un discorso che devo fare a Bologna la prossima settimana.
È un discorso in cui dovrei raccontare il Museo d’Arte Moderna di Bologna ai ciechi, ma credo che sarà un discorso in cui proverò a raccontare l’arte contemporanea come la capisco io senza usare immagini per spiegarla.
Anche in questo caso metto qua sotto l’inizio (è un discorso di 50 minuti circa e, come vedrete, la prendo un po’ alla larga, e può anche darsi che questo inizio poi salti), e anche in questo caso sarei contento se arrivassero suggerimenti.

Buonasera.
Mi chiamo Nori, ho quarantacinque anni, e sono di Parma. Vivo a Bologna, però, e ne dimostro di più.
Continua a leggere »

Discorso per i ciechi

venerdì 17 Ottobre 2008

Devo scrivere una cosa, da leggere poi il 27 novembre al Mambo, il museo d’arte contemporanea di Bologna, che sarebbe in pratica un discorso in cui si spiega il museo ai ciechi.
Io, per il momento, ho buttato giù due appunti che sono questi:
Come sono io, monomarca e egoista, e con una visuale limitata, senza troppa immaginazione. Autocritica.
Chissà cosa volevo dire.
Invece, l’ultima volta che lo sono andato a visitare, il museo, c’era una mostra che comprendeva una serie di video, tra i quali ce n’era uno che si chiamava Complaints choir che a me è sembrato bellissimo, e ho scoperto poi dopo che alcune cose che c’erano dentro si possono vedere anche in rete, e sono qui.

27 novembre – Bologna

lunedì 22 Settembre 2008

Giovedì 27 novembre,
al Mambo (Museo d’Arte Moderna di BOlogna)
in via Don Minzoni, 14
alle ore 18 e 30
dentro una rassegna che si intitola
Collezioni mai viste
provo a spiegare il museo ai ciechi
ingresso libero (per tutti)