Crea sito

Venedikt Erofeev

martedì 24 ottobre 2017

Alla sera, non riesco a dormire, al mattino, non riesco a svegliarmi.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 64]