Crea sito

Venedikt Erofeev

lunedì 22 maggio 2017

Io il mondo non lo guardo, lo curioso.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 60]