Una telefonata

domenica 10 febbraio 2019

Ieri, stavo tornando dal supermercato, ero in bicicletta, mi è suonato il telefono, il numero di mia mamma, mi sono fermato, ho risposto «Pronto!», una voce mi ha detto «Ehhhh».
Ho ridetto «Pronto!», la stesa voce mi ha ridetto «Ehhhhh|».
Ho detto ancora «Pronto!».
Mi han risposto «Ehhhhhh».
Ho messo giù, son ripartito con la bici, sono arrivato a casa, ho parcheggiato la bici, ho chiamato mia mamma sul telefono fisso, mi ha risposto le ho detto «Chi c’è lì a casa tua?».
«La Teresa».
«Ha il tuo cellulare?»
«Aspetta che ci guardo… Sì, aveva il mio cellulare».
La Teresa è mia nipote, ha un anno mezzo.
La prima telefonata della sua vita, credo.