Crea sito

Un discorso da organizzatore

venerdì 4 luglio 2014

Mi hanno avvisato ieri che tra due settimane, il 16 luglio, quando comincerà il festival sonoro della letteratura Questa è l’acqua, dovrò salire sul palco, all’inizio, per fare un piccolo discorso per spiegare cos’è il festival, perché l’abbiamo fatto, chi partecipa che son quelle cose che io, quando vado a vedere le cose, quando salgon sul palco gli organizzatori di solito penso Che due maroni, e allora non so come sarà, andare sul palco consapevole del fatto che il mio intervento susciterà una discreta raffica di Che due maroni.
Allora ho pensato che la cosa migliore che posso fare è andare sul palco e dire Buongiorno, io mi chiamo Paolo Nori mi hanno chiesto di fare un piccolo discorso per spiegare cos’è questo festival, perché l’abbiamo fatto, chi è che interviene, che son quelle cose che io, quando vado a vedere le cose, quando salgon sul palco gli organizzatori di solito penso Che due maroni, e allora devo dire è abbastanza strano, salire sul palco consapevole del fatto che il mio intervento susciterà una discreta raffica di Che due maroni.
Ecco. Potrei cominciare così. Son tornato a Casalecchio adesso da Viareggio, ieri sera abbiam parlato di Oblomov a Ronchi, è stato molto bello, secondo me. Buongiorno.