Tre titoli

lunedì 20 febbraio 2017

Šklovskij, Guerra e pace di Tolstoj

Mentre l’autore lavorava alla sua opera senza tregua, essa mutava, attraversando numerose fasi e ricevendo ben due titoli, inizialmente fu scelto Tre stagioni, poi Tutto è bene quel che finisce bene, per approdare finalmente a Guerra e pace.

[Viktor Šklovskij, Guerra e pace di Tolstoj, traduzione di Salvatore Celestini, Roma, Eliot 2014, p. 15]