Stavka

sabato 11 settembre 2010

firma

C’è un poeta che si chiama Velimir Chlebnikov (Chanskaja stavka 1885, Santalovo 1922) che ha scritto una volta che occuparsi di favole è una cosa dalla quale si può trarre un grande vantaggio.