Crea sito

Splendido giaccone

giovedì 12 maggio 2016

dovlatov, taccuini

Per caso una volta incontro il poeta Aleksandr Škliarinskij con un giaccone d’importazione foderato di pelliccia.
– Splendido giaccone, – gli dico.
– Sì, – dice Škliarinskij, – me l’ha regalato Viktor Sosnora e io, in cambio, gli ho dato sessanta rubli.

[Sergej Dovlatov, Taccuini, a cura di Laura Salmon, Palermo, Sellerio 2016, p. 30]