Se fosse successo

giovedì 2 ottobre 2014

Sta per uscire un libro che ho scritto io e sono un po’ agitato, come sono di solito quando escono i libri che ho scritto, certi di più certi di meno, questo di più, e stamattina ho ricevuto una lettera di una mia amica che ha fatto l’università con me e che mi ha scritto, tra altre cose anche molto belle, che non le piace tanto, il modo in cui scrivo, e a me è venuto da pensare che io, se avessi letto le cose che scrivo quando facevo l’università, cioè prima di cominciare a scrivere, credo che non sarebbero piaciute neanche a me, se dovessi dire.