Crea sito

Pallini

mercoledì 11 ottobre 2017

G. B. Shaw: «Per giocare a golf non è indispensabile essere stupidi, però aiuta molto».

Un allenatore di calcio intervistato alla radio subito dopo la partita: «… e ringrazio tutto il pubblico di Firenze per la sua capienza».

Il presidente di una società di calcio in polemica con gli arbitri e i giornalisti: «Non parlo. Sono sull’Avellino».

Oscar Wilde: «Il rugby è una buona occasione per tenere lontani 30 energumeni dal centro della città».

Un allenatore di calcio: «Nel calcio non si può mai dire chi vincerà, c’è sempre quel quiz d’imponderabile».

Il presidente, non sapendo a quale partita assistere, disse ai giornalisti: «In questi casi mi piacerebbe avere il dono dell’ambiguità».

[Beppe Viola, Sportivo sarà lei, Macerata, Quodlibet 2017, p. 174]