Crea sito

Non credo si capisca

venerdì 25 settembre 2015

Non credo si capisca per chi non c’era, e forse neanche per chi c’era, ma stasera, al cimitero monumentale di Torino, intanto che leggevo La morte di Ivan Il’ič di Tolstoj io mi chiedevo perché proprio io dovevo avere una fortuna del genere. È successa una cosa, stasera, che io me la ricordo finché scampo.