Crea sito

Nessuno

mercoledì 6 settembre 2017

Anna Achmatova si fece ritrarre e fotografare molte altre volte. Quando le chiesero il perché, rispose: «Ho sempre sognato che un uomo appendesse sopra il suo tavolo il mio ritratto. Ma nessuno l’ha mai fatto».

[Jan Brokken, Bagliori a Pietroburgo, traduzione di Claudia Cozzi e Claudia Di Palermo, Milano, Iperborea 2017, p. 20]