Incubi

mercoledì 15 luglio 2009

barbarìsmoling. Vuol dire «usare senza necessità voci straniere» (Tommaseo). Insieme all’idiotìsmo (cfr.) è l’incubo dei puristi.

[Ludovico de Cesari, Dizionario degli errori e degli incubi grammaticali, cit., p. 27]