Crea sito

In questi giorni

giovedì 19 dicembre 2013

A andare in giro, in questi giorni, in centro, a Bologna, l’impressione che ho è che la gente, anche dentro i negozi, anche sugli autobus, si muovano tutti in un modo che sembrano impacciati, ma più di impacciati, come se fossero dei cosmonauti, come se intorno avessero il vuoto che, come mi scrive Salvatore Martellucci, non è mai semplice, è sempre pneumatico.