In copertina

venerdì 8 dicembre 2017

Sono arrivato alla presentazione di Paolo Onori che la presentazione era appena finita, e mi han detto che aveva detto, Onori, che, intanto che girava per la fiera (più libri più liberi), una ragazza l’aveva fermato gli aveva detto che aveva visto il suo libro, «Quello con Lenin in copertina», aveva detto quella ragazza, aveva detto Onori in fiera, mi han detto.