I terremoti

mercoledì 13 20 Novembre19

Uno credeva che l’umido, il caldo e il cattivo umore fossero legali pretesti per non andare in ufficio. E si era addolorato quando aveva visto che era necessario per lo meno un terremoto perché un impiegato in buone condizioni di salute non andasse all’ufficio. Ma i terremoti, nemmeno a farlo apposta, a Pietroburgo non avvengono.

[Dal Repertorio dei matti della letteratura russa (Milano), questo matto è di Ilaria Porro]