Autocritiche

lunedì 4 settembre 2017

Quando stavo scrivendo la seconda cosa che stavo scrivendo, nel 1996, che era un romanzo che poi si è intitolato Gli ultimi giri di Learco Ferrari e che non è mai stato pubblicato, siccome non ero sicuro, che fosse davvero un romanzo, io volevo scrivere un romanzo ma non ero sicuro di esser capace e quando mi chiedevano cosa stavo scrivendo io gli delle volte gli rispondevo Delle autocritiche.
Difatti per un po’ si era anche chiamato così, Autocritiche.
Non era un titolo bellissimo.