Crea sito

E se c’è una caduta

sabato 20 gennaio 2018

È di stile.
Buongiorno.

E se c’è disordine

domenica 24 dicembre 2017

Scusatelo.

[grazie a Giancarlo]

Molto meglio

giovedì 7 dicembre 2017

E l’altro giorno, ero a Bologna, vicino alla stazione, e mi è sembrato d’un tratto che via Indipendenza sarebbe molto meglio se si chiamasse via Indifferenza. E stasera, all’atelier Sì, dopo la lettura di Carta canta di Raffaello Baldini, un signore mi si è avvicinato mi ha detto «Ti faccio un gioco?», «Sì», gli ho detto io, «Se c’è una carta?», «Canta», gli ho detto io, «No, – mi ha detto lui, – è igienica». «Bello», gli ho detto io. «Non costituzionale, – mi ha detto lui, – igienica». «Come ti chiami?», gli ho chiesto io. «Ivano», mi ha detto lui. Ecco. Grazie a Ivano.

E se c’è una giornata

lunedì 27 novembre 2017

È mondiale.

[grazie a Giancarlo]

E se c’è un viaggio

venerdì 24 novembre 2017

È della speranza.

E se c’è una rivoluzione

mercoledì 22 novembre 2017

È russa.

[Grazie a Pierluca]

E se c’è una letteratura

sabato 18 novembre 2017

È russa.

E se c’è un’isola

giovedì 9 novembre 2017

È felice.

[Grazie a Simona]

E se c’è un nulla

giovedì 9 novembre 2017

E’ di personale.

[Grazie a Giancarlo]

E se c’è un condizionale

martedì 7 novembre 2017

È d’obbligo.

[grazie a Stefi]