Crea sito

Venedikt Erofeev

lunedì 7 maggio 2018

La controrivoluzione non si fa coi guanti bianchi.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 63]

Venedikt Erofeev

martedì 24 aprile 2018

A guardarmi, mi si drizzano i capelli.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 147]

Venedikt Erofeev

mercoledì 18 aprile 2018

Ostrovskij (Non è sempre domenica): «A noi, da piccoli, l’eroismo non ce l’han mica insegnato».

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 152]

Venedikt Erofeev

sabato 7 aprile 2018

Corta come un circuito.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 115]

Venedikt Erofeev

domenica 4 febbraio 2018

Apprezzare, nell’uomo, la sua disponibilità alla vigliaccheria.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 96]

Venedikt Erofeev

mercoledì 31 gennaio 2018

Il corano raccomanda: «Glorifica il momento in cui spuntano le stelle».

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 9]

Venedikt Erofeev

martedì 26 dicembre 2017

Che gli alleluia si dividono in alleluia e basta e alleluia particolari.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 82]

Venedikt Erofeev

lunedì 18 dicembre 2017

A me ormai piacciono le poesie povere ma pulite.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 61]

Venedikt Erofeev

domenica 10 dicembre 2017

È irrimediabilmente passato, il tempo in cui io non esistevo.

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, p. 156]

Venedikt Erofeev

mercoledì 1 novembre 2017

Gli abitanti dell’isola di Helgoland, l’ultimo dell’anno, non si augurano di essere in salute, né di avere successo, ma di avere un «cuore tranquillo».

[Venedikt Erofeev, Bespoleznoe iskopaemoe, Moskva, Vagrius 2001, pp. 40]